Verso la città per tutti. Accessibile, fruibile e inclusiva

Tratto da

LEDHA e Unione italiana ciechi e ipovedenti organizzano un doppio workshop rivolto ai rappresentanti delle associazioni di persone con disabilità. Appuntamento il 19 e il 26 gennaio. Iscrizione obbligatoria

LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilità, in collaborazione con l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (Uici) organizza il workshopVerso la città per tutti. Accessibile, fruibile e inclusiva”. Un doppio appuntamento (giovedì 19 e giovedì 26 gennaio) rivolto ai rappresentanti delle associazioni di persone con disabilità, finalizzato a fornire loro tutti gli strumenti per svolgere un ruolo realmente efficace nella redazione e nell’implementazione dei Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche (Peba).

Il primo appuntamento dal titolo “Il nuovo ruolo delle associazioni rappresentanti le persone con disabilità alla luce delle nuove linee guida della Lombardia per la redazione dei Peba” è per giovedì 19 gennaio dalle ore 16 alle ore 18. Conclusi i saluti istituzionali interverranno Giampiero Griffo, coordinatore del comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità, e Piera Nobili, referente del CERPA Italia (Centro europeo di ricerca e promozione dell’accessibilità.

Il secondo appuntamento dal titolo “Le iniziative di Regione Lombardia per la promozione dell’accessibilità urbana” è in programma giovedì 26 gennaio dalle ore 16 alle 18. Intervengono Roberto Daffonchio (dirigente Unità organizzativa disabilità, volontariato, inclusione e innovazione sociale presso l’assessorato alla Famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità di Regione Lombardia), Armando De Salvatore, CRABA Lombardia e Michela Vassena, architetto, consulente UICI Lombardia e FAND Lombardia.  

“Prima di mettersi a progettare un piano per l’eliminazione delle barriere i Comuni devono strutturare uno strumento di consultazione a cui possono partecipare cittadini e stakeholders, che in questo modo danno il loro contributo attivo alla strutturazione dei Peba -spiega Armando De Salvatore, architetto e referente del Craba-. I workshop organizzati da LEDHA e Uici hanno come finalità quello di dare ai leader associativi tutti gli strumenti necessari per partecipare in maniera attiva e preparata a queste iniziative.

Non stiamo parlando di competenze tecniche, quanto piuttosto della capacità di interagire con la politica, ad esempio per concordare le priorità nelle tipologie di intervento per stabilire cosa  è più urgente andare a migliorare: gli impianti sportivi del quartiere, i percorsi pedonali verso la scuola, l’accessibilità dei trasporti pubblici".

L’evento si svolgerà esclusivamente on line su piattaforma Zoom. I posti della videoconferenza sono limitati e sarà possibile comunque seguire gli incontri in diretta streaming sulla pagina Facebook di Uici. Per partecipare al workshop del 19 gennaio tramite collegamento Zoom, è necessario iscriversi entro le ore 17 di mercoledì 18 gennaio, utilizzando l’apposita procedura d’iscrizione online. Entro le ore 12 di giovedì 19 gennaio, tutti gli iscritti riceveranno via email, all’indirizzo che avranno indicato in fase di registrazione, il link per il collegamento.

Altri eventi