• Normale
  • Solo testo
  • Testo con contrasto
  • Testo Normale
  • Testo Medio
  • TestoGrande
  • Home page

ANFFAS Lombardia: Archivio : 23 Giugno 2011 :


Mobilitazione Nazionale di Roma,
in Piazza Montecitorio 23 Giugno 2011


- A Milano, per sostenere la mobilitazione, le organizzazioni non profit e le associazioni di volontariato hanno convocato in piazza San Babila una conferenza stampa alle ore 11, durante la quale saranno illustre le ragioni della protesta e i contenuti delle petizione che alcuni deleganti consegneranno al prefetto nel pomeriggio. Analoghe iniziative sono state organizzate anche a Brescia, Como, Cremona, Lodi, Monza, Pavia, Sondrio e Varese dove i Forum del Terzo Settore e le organizzazione del territorio hanno promosso incontro con i prefetti a cui hanno fatto presente le gravi conseguenze per la vita dei cittadini, derivanti dai tagli ai fondi sociali. Alla manifestazione hanno dato il loro sostegno anche Cgil Lombardia e Cisl Lombardia. Tratto da Persone con disabilità (22/06/2011)

 - Giovedì 23 giugno alle 11 in Piazza Montecitorio ci sarà anche Anffas Onlus
Ci sarà anche Anffas Onlus – Associazione Nazionale di Persone con Disabilità Intellettiva e Relazionale, giovedì 23 p.v. dalle 11 alle 15 in Piazza Montecitorio a Roma a rivendicare quei diritti che da ormai troppo tempo sono calpestati attraverso costanti tagli alle risorse destinate alle persone con disabilità ed ai loro genitori e familiari, una situazione che sta portando all'esasperazione le nostre famiglie e quanti operano, collaborano e lavorano insieme a loro e che per tale motivo, come Associazione nazionale, non siamo più disposti a tollerare.  -
Comunicato stampa - (21/06/2011)

- La riforma fiscale colpirà i diritti civili?
Sono giorni di diffusa mobilitazione in difesa dei diritti civili: culminerà con una manifestazione nazionale indetta a Roma il 23 giugno prossimo dal Forum del Terzo Settore e dalle Associazioni aderenti alla campagna “I diritti alzano la voce”, a cui parteciperanno attivamente anche la FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità) e la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap). >>Continua - Comunicato stampa Fish - (15/06/2011)

- Risorse e politiche per i diritti civili e sociali!
È questa la netta e forte istanza che proviene, in modo compatto, dalle organizzazioni delle persone con disabilità che prenderanno parte alla manifestazione nazionale indetta a Roma il 23 giugno prossimo dal Forum del Terzo Settore e dalle Associazioni aderenti alla campagna “I diritti alzano la voce”. Alla manifestazione parteciperanno attivamente anche FISH e FAND. Comunicato stampa - Documento congiunto - (08/06/2011)

- Il terzo settore è pronto a fare la sua parte: con i tagli al sociale non c’è vita buona né società attiva, i diritti sociali non sono privilegi, sviluppo e coesione non si fanno con l’elemosina.
Il Forum invita a sottoscrivere l’appello per la Mobilitazione Nazionale di Roma, in Piazza Montecitorio, il 23 Giugno 2011 Ore 11.00, indirizzando il messaggio a
lombardia@forumterzosettore.it e partecipando alla conferenza stampa in Piazza San Babila a Milano il 23 giugno dalle ore 11,00 alle 13,00. L’appello verrà consegnato simbolicamente ai rappresentanti del Governo nei territori della Lombardia. Appello del Forum del Terzo Settore - (06/06/2011) >>Continua - Tratto dal sito di Anffas onlus (21/06/2011)

-
Giovedì 23 giugno: anche LEDHA dice NO al taglio dei diritti
LEDHA aderisce e partecipa alla mobilitazione nazionale contro i tagli ai fondi sociali e per chiedere risorse certe per i diritti civili e sociali. Giovedì 23 è indetta una giornata di mobilitazione nazionale, organizzata dal Forum del Terzo Settore, per protestare contro i tagli ai fondi sociali e per chiedere un rilancio delle politiche sociali nel nostro paese. Una mobilitazione necessaria anche nella nostra regione, perché nonostante alcuni impegni assunti dalla Giunta per l'anno 2011, le prospettive per l'immediato futuro sono drammatiche. >>Continua - Comunicato stampa Ledha (17/06/2011)


A Piazza Montecitorio tantissime persone ma una sola voce: "No ai tagli"


- Anffas in prima linea, insieme alle organizzazioni del terzo settore
Anffas in prima linea, insieme alle organizzazioni del terzo settore, alla manifestazione contro i tagli alle politiche sociali: La nostra mobilitazione continua, non ci fermiamo qui! “basta tagli, ora diritti”. Oltre 2.000 persone hanno aderito ieri alla manifestazione “Basta tagli, ora diritti” organizzata e promossa dal Forum Nazionale Forum Terzo Settore e dalle Associazioni aderenti alla campagna “I diritti alzano la voce”, mobilitazione nazionale nata per protestare contro i tagli alle politiche sociali, arrivati progressivamente al 75%, e chiederne il ripristino, come nel caso del Fondo per le non autosufficienze, abrogato interamente nel 2011. >>Continua - (24/06)

-
E' un successo di partecipazione la manifestazione del terzo settore
: tantissime persone da tutta Italia. Il minimo comune denominatore è la di una dignità negata e la protesta contro la politica dei tagli lineari. Tra le associazioni scese in piazza Acli, Forum Terzo Settore, Cnca, Arci, Anpas, Anmic, Uic, Fand e Fish. Manifestazioni anche in altre 13 città. >>Continua
-
Welfare, anche le persone disabili "alzano la voce": "Problemi comuni, ma oggi c'è soddisfazione" >>Continua
-
Welfare, la protesta di piazza è un successo: uno spiraglio dal governo >>Continua - Materiali tratti da Superabile - (23/06/2011)

- Anche in Lombardia il Terzo settore protesta contro i tagli ai fondi sociali
Con una conferenza stampa all’aperto in Piazza San Babila a Milano, le organizzazioni di Terzo settore lombarde hanno illustrato le ragioni della loro protesta
I rappresentanti delle principali organizzazioni di Terzo Settore hanno accolto o giornalisti alla Conferenza Stampa all'aperto indetta questa mattina in Piazza San Babila con un cappuccio in testa per segnalare la preoccupazione che i diritti dei cittadini possano rimanere senza parole, in Lombardia come nel resto d'Italia. >>Continua - Tratto da Persone con disabilità - (23/06/2011)

- Questa è una vera emergenza nazionale!
Sono parole di Pietro Barbieri, presidente della FISH, la Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap, che ha partecipato in prima fila, con tante persone disabili e i loro familiari, alla manifestazione di Roma e a quelle in altre città italiane, iniziative indette per dire basta ai tagli sulle politiche sociali. «Quello di oggi - avverte Barbieri - è solo l'inizio di una lotta a cui non possiamo sottrarci e che sapremo sostenere, senza cedimenti, da veri protagoniste delle scelte che ci riguardano»
>>Continua

- I diritti sociali non sono privilegi
È solo uno dei tanti slogan pronunciati in Piazza Montecitorio a Roma e in altre ventidue città italiane, durante le varie manifestazioni di protesta che hanno portato migliaia di persone - tra le quali tanti disabili e i loro familiari - a dire basta ai tagli sulle politiche sociali, che stanno già provocando la drastica riduzione e chiusura di tanti servizi, con conseguenze drammatiche per milioni di Cittadini italiani.
>>Continua - Materiali Tratti da Superando - (23/06/2011)

- Indignati in piazza contro i tagli al sociale (Comunicato stampa Fish)

Come annunciato, la preoccupazione per la sorte dei diritti civili si è riversata in piazza, questa mattina davanti a Montecitorio (e ripresa in 22 città italiane). In scena la manifestazione da tempo annunciata e promossa dal Forum del Terzo Settore e dalle Associazioni aderenti alla campagna “I diritti alzano la voce >>Continua - Tratto da Fishonlus - (23/06/2011)
Ultima modifica: Mon, 08 Aug 2011 20:20:41 GMT

ANFFAS LOMBARDIA ONLUS - Sede Legale: via Livigno, 2 – 20158 MILANO
Sede operativa: via Livigno, 2 - 20158 MILANO - Tel. 02/6570425 – fax 02/6570426 - Email: info@anffaslombardia.it
CF 97339800159 - UBI Banca, sede di via Manzoni, Milano - IBAN: IT17N0311101665000000000767